IL GOVERNO CONTE I, DETTO ANCHE GOVERNO GIALLO VERDE, È STATO IL SESSANTACINQUESIMO ESECUTIVO DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN CARICA FINO AL 5 SETTEMBRE 2019.

I VERI MOTIVI DELLA CADUTA DEL GOVERNO GIALLO VERDE


Le fortissime controversie interne al Governo Giallo Verde sono iniziate nel mese di giugno 2019 fino alla crisi, arrivata ad agosto 2019.
Il 28 maggio 2019, ci fu il voto unanime a favore dei Minibot da parte di tutti i partiti presenti in aula.
Ma cosa sono i Minibot?
I Minibot sarebbero titoli di stato al portatore di piccolo taglio con valore compreso tra i 5 e i 100 euro e servirebbero innanzitutto a pagare i debiti della Pubblica Amministrazione verso le imprese. Verrebbero emessi senza interessi dal Ministero del Tesoro, avrebbero forma cartacea, e nessuna data di scadenza.
I Minibot verrebbero utilizzati per pagare i debiti della Pubblica Amministrazione verso le imprese. Nessun creditore dello Stato sarebbe comunque obbligato ad accettarli e chi li dovesse accettare, potrebbe ricevere in questo modo fino a 25.000 euro di minibot.
Ma i minibot, potrebbero spingere l'Italia fuori dall'euro perchè adottati come moneta parallela dai cittadini Italiani.
Potrebbero diventare in breve tempo, una moneta parellela, fuori dal controllo delle banche centrali usuraie controllate da privati.
Il servo degli usurai Mario Draghi, Presidente della Banca Centrale europea, dichiarò che come moneta illegale, avrebbe aperto la strada all'uscita dell'Italia dall'euro...
E fu così che il primo Governo Conte, detto giallo verde, fu eliminato.
Assistemmo ad una serratissima campagna di sensibilizzazione da parte del partito dei servi usurai chiamato PD, all'interno ed all'esterno del Parlamento, generando un allarme infondato inerente il "ritorno del fascismo", utilizzando la politica migratoria.
Dall'interno evangelizzando i deputati del primo partito di maggioranza relativa, M5S, del rischio fanta totalitario ed all'esterno con un bombardamento mediadico h24 no stop.
I deputati M5S, comprati ai vertici e convinti di essere nel giusto, iniziarono a creare "trappole" e diffusi ostruzionismi nelle varie sedi deputate alla gestione del potere, esasperando il nuovo avversario chiamato Lega, che nulla ha mai avuto a che fare con il fascismo o movimenti similari dalla nascita ad oggi. (DI MAIO APRI GLI OCCHI)
E fu così, che i passionali ed irruenti della Lega, innervositi ed esasperati, caddero nel trappolone, decidendo di "staccare la spina", evitando inconsapevolmente, la possibile nascita di una moneta parallela fuori dal circuito delle banche centrali private, controllate dagli usurai globalisti.

HOME PAGE

Comitato art. 18 Costituzione, Itay Exit No Euro, scopo associativo: fondazione ente terzo settore art. 14 Codice Civile.